lunedì

Evitare il rollio in rada

Quella illustrata è una modalità semplice, ma efficace per rimediare al problema dell'ondina al traverso che non ci fa dormire la notte a causa del fastidiosissimo rollio che produce.

Dopo aver dato fondo all'ancora di prua, si fissa una cima sulla catena (meglio con un piccolo bozzello, in modo da poter regolare meglio in seguito).

Si fila quindi la catena per altri 8-10 metri (minimo), fino a quando il punto di giunzione si venga a trovare a distanza sufficiente.

Si porta quindi l'altra estremità della cima a poppa, alandola quanto basta perché la barca ruoti a sufficienza per togliersi dall'onda al traverso ed infine si dà volta sulla galloccia di poppa.

Il tutto si mette in opera in cinque minuti ed è efficacissimo.

Un consiglio di Roberto Minoia